Cactus e Dintorni

  • Augmenter la taille
  • Taille par défaut
  • Diminuer la taille
Home Forum

Cactus e Dintorni

  • Ottobre 16, 2021, 04:02:09 *
  • Benvenuto, Scegli una sezione e crea un nuovo topic!
ATTENZIONE: il forum NON richiede la registrazione.
Ricerca avanzata  

Autore Discussione: Lophophora  (Letto 14508 volte)

Silvano

  • Visitatore
Lophophora
« inserita:: Aprile 09, 2011, 07:07:11 »
Salve
 volevo sapere come poter rimuovere un innesto di lophophora w. crestata dal suo portainnesto. Se è fattibile o se è sconveniente. e Se fattibile come fare tale operazione.
grazie

Silvano
Registrato

admin

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Messaggi: 825
Re:Lophophora
« Risposta #1 inserita:: Aprile 09, 2011, 10:44:57 »
La cosa è fattibile, preferibilmente a partire dal mese di maggio. Disinfettare con alcol un taglierino e con esso separare l'innesto dal portainnesto. Far asciugare all'ombra fino a quando non si forma il classico callo, quindi trattare come una talea facendola radicare in sabbia umida in posizione calda ma non soleggiata.
Registrato

Silvano

  • Visitatore
Re:Lophophora
« Risposta #2 inserita:: Aprile 12, 2011, 03:38:15 »
Ma la percentuale di rischio di insuccesso è elevata o se seguo quello che mi hai consigliato ce la faccio sicuramente. E' stato un bello sbattimento trovare la forma crestata. :)
Registrato

Silvano

  • Visitatore
Re:Lophophora
« Risposta #3 inserita:: Aprile 12, 2011, 03:38:50 »
Ma la percentuale di rischio di insuccesso è elevata o se seguo quello che mi hai consigliato ce la faccio sicuramente. E' stato un bello sbattimento trovare la forma crestata. :)

grazie per la risposta
Registrato

admin

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Messaggi: 825
Re:Lophophora
« Risposta #4 inserita:: Aprile 12, 2011, 04:31:54 »
Di sicuro nella vita c'è una cosa sola. Di norma la riuscita dell'operazione è dell'ordine del 95%. Molto dipende dalla tua abilità. Ma se non ti senti sicuro, non farlo.
Perchè vuoi affrancare la pianta? Dopo crescerà molto meno e sarà più soggetta ai marciumi. Se è per un fatto estetico ed il portainnesto non è molto lungo, prova a coprirlo usando un vaso più profondo.
Registrato

Silvano

  • Visitatore
Re:Lophophora
« Risposta #5 inserita:: Aprile 12, 2011, 05:20:05 »
LA SCORSA ESTATE SONO RIUSCITO CON UNA ALOE SUPRAFOLIATA, del fatto di crescere meno non mi importa + di tanto, ma gli innesto proprio non mi piacciono e ho tutte altre lophophora franche e non mi hanno mai dato problemi di marciume. Aggiungici che è innestata su un mirtyllocactus che sarà alto 10-13 cm .... quindi vedo difficile il suo sotterramento. Dovrei prendere un vaso grande per un esemplare di 3-4 cm... bho non so che fare... :(
cmq grazie mille sei stato gentile.
Registrato

admin

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Messaggi: 825
Re:Lophophora
« Risposta #6 inserita:: Aprile 12, 2011, 07:18:10 »
Hai mai preso in considerazione il fatto di tagliare e far radicare il Myrtillocactus, lasciandone un paio di cm.?
Registrato

Silvano

  • Visitatore
Re:Lophophora
« Risposta #7 inserita:: Aprile 12, 2011, 08:59:21 »
Sono al punto di prima, stessa tecnica indicata per la lophophora?? Ma non c'è rischio per la pianta innestata?? Questi sono gusti personali per la pianta ma la darei volentieri a quakuno che lo faccia al mio posto per darla in mani esperte, così come vorrei imparare bene io :)
Registrato
 

Home Forum

Nos publications

  • Le nostre Pubblicazioni
  • Le nostre Pubblicazioni
  • Le nostre Pubblicazioni
  • Le nostre Pubblicazioni
  • Le nostre Pubblicazioni
  • Le nostre Pubblicazioni
  • Le nostre Pubblicazioni
  • Le nostre Pubblicazioni
  • Le nostre Pubblicazioni
  • Le nostre Pubblicazioni
Ajouter site aux Favoris
Ajouter page aux Favoris

Offrez une tasse de café

Soutenez Cactus & Dintorni!