Cactus e Dintorni

  • Augmenter la taille
  • Taille par défaut
  • Diminuer la taille
Home Forum

Cactus e Dintorni

  • Dicembre 01, 2021, 06:51:52 *
  • Benvenuto, Scegli una sezione e crea un nuovo topic!
ATTENZIONE: il forum NON richiede la registrazione.
Ricerca avanzata  

Autore Discussione: cuscino della suocera giallo  (Letto 20994 volte)

MICHELA

  • Visitatore
cuscino della suocera giallo
« inserita:: Marzo 21, 2012, 02:23:52 »
ciao a tutti...
due primavere fa' ho creato un piccolo giardino di piante grasse (bellissimo :D). Quest'inverno le ho coperte con una serra e le ho avvolte con del tessuto non tessuto. Pochi giorni fa le ho scoperte, e ho notato che il cuscino della suocera aveva delle macchie gialle... dei "finti" esperti mi hanno assicurato che non era niente di che e che passata una settimana le macchie sarebbero andate via. Invece, ad oggi, la situazione è peggiorata, le macchie sono aumentate!!!! Non so proprio come aiutare la mia piantina!!!! che posso fare? da cosa sono dovute queste macchie??? aspetto una vostra risposta!!!! grazie mille 
Registrato

admin

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Messaggi: 825
Re:cuscino della suocera giallo
« Risposta #1 inserita:: Marzo 21, 2012, 06:58:15 »
Difficile a dirsi senza vedere la pianta. Prova a mandare un paio di foto riprese ad una decina di cm di distanza.
Registrato

michela

  • Visitatore
Re:cuscino della suocera giallo
« Risposta #2 inserita:: Marzo 22, 2012, 05:54:08 »
Ho le foto... ma come posso mandartele??
Registrato

admin

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Messaggi: 825
Re:cuscino della suocera giallo
« Risposta #3 inserita:: Marzo 22, 2012, 07:37:09 »
In USO DEL FORUM, fra l'altro, è detto quanto segue:

Per allegare le foto occorre utilizzare uno dei tanti photoalbum gratuiti reperibili sul web (webshots, photobucket, picasa, imageshack, allyoucanupload, tinypic, jalbum per Mac ecc.) ovvero un hosting gratuito (altervista.org; lycos.it; xoom.it; tiscali.it; libero.it ecc.). Le immagini non dovrebbero superare il peso di circa 300/400 kb.
Registrato

michela

  • Visitatore
Re:cuscino della suocera giallo
« Risposta #5 inserita:: Marzo 23, 2012, 03:04:42 »
Queste sono le foto!!!
Grazie mille!!!
Attendo tue notizie!!!
Registrato

admin

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Messaggi: 825
Re:cuscino della suocera giallo
« Risposta #6 inserita:: Marzo 23, 2012, 07:18:24 »
Il tuo Grusonii è ridotto piuttosto male e temo per la sua sopravvivenza. Se il tessuto soggetto a macchie è sodo, direi che si è trattato di danni causati dal freddo. D'inverno dovrebbe stare a non meno di 5-6° e assolutamente a secco. Se invece una parte dovesse risultare molle, allora temo non ci sia proprio nulla da fare: probabilmente è marcio all'interno.
Registrato

michela

  • Visitatore
Re:cuscino della suocera giallo
« Risposta #7 inserita:: Marzo 24, 2012, 01:26:41 »
ciao... ho controllato il tessuto dove ci sono le macchie è sodo!!! cosa posso fare per aiutarlo? posso dargli l'acqua o peggioro la situazione?
Registrato

admin

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Messaggi: 825
Re:cuscino della suocera giallo
« Risposta #8 inserita:: Marzo 24, 2012, 05:17:41 »
Puoi dare un po' d'acqua, diciamo mezzo bicchiere, puoi tornare ad annaffiare quando tutto il pane di terra si sarà completamente asciugato. A metà aprile inizia a concimarlo. Fai attenzione al sole che lo potrebbe bruciare. I grusonii vanno protetti da un telo semi-ombreggiante. Non so quali siano le temperature minime che vengono raggiunte dalle tue parti, quest'anno sono state particolarmente rigide un po' ovunque ed il TNT ed un telo plastico non sono in grado di proteggere le piante da temperature che scendono sotto lo zero.
Registrato

michela

  • Visitatore
Re:cuscino della suocera giallo
« Risposta #9 inserita:: Marzo 29, 2012, 08:58:58 »
con cosa mi consigli di coprirlo??

grazie mille per il tuo aiuto!!!
Registrato

admin

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Messaggi: 825
Re:cuscino della suocera giallo
« Risposta #10 inserita:: Marzo 30, 2012, 11:13:00 »
Dici di averlo coperto con "una serra", non so bene a cosa tu ti riferisca. Ad ogni buon conto dovresti inserire all'interno una qualche fonte di calore: elettrica (termoventilatore con termostato e posizione antigelo che si attiva solo quando la temperatura scende sotto i 5°) o a gas butano/propano (cartuccia usata per i fornelli da campeggio).
Un'altra soluzione potrebbe essere quella di mettere la pianta in vaso così da poterla tenere in inverno in una stanza non riscaldata e poi interrare il vaso in giardino durante la buona stagione.
Registrato
 

Home Forum

Nos publications

  • Le nostre Pubblicazioni
  • Le nostre Pubblicazioni
  • Le nostre Pubblicazioni
  • Le nostre Pubblicazioni
  • Le nostre Pubblicazioni
  • Le nostre Pubblicazioni
  • Le nostre Pubblicazioni
  • Le nostre Pubblicazioni
  • Le nostre Pubblicazioni
  • Le nostre Pubblicazioni
Ajouter site aux Favoris
Ajouter page aux Favoris

Offrez une tasse de café

Soutenez Cactus & Dintorni!