Cactus e Dintorni

  • Augmenter la taille
  • Taille par défaut
  • Diminuer la taille
Home

Cactus e Dintorni

General Category => Coltivazione e semine => Discussione aperta da: Angelo - Giugno 27, 2009, 06:18:01



Titolo: Talea di Euphorbia
Inserito da: Angelo - Giugno 27, 2009, 06:18:01
Ho un bell'esemplare di euphorbia trigona candelabrum ( è sempre difficile dare un nome), di circa 2,50 mt. In questa primavera per colpa mia, c'è stato un inizio di marciume alla base per circa 60 cm, che ho curato con solfato di rame. Attualmente,guarita, c'è una grossa macchia nera.  Posso fare un a talea eliminando la cicatrice? e come, quando?


Titolo: Re:Talea di Euphorbia
Inserito da: admin - Giugno 27, 2009, 06:20:04
E' certamente possibile fare una talea utilizzando la parte sana della pianta. Siamo anche in un periodo favorevole. Si procede così:
- tagliare l'Euphorbia con un affilato cutter alcuni cm al di sopra della macchia,
- versare subito sul taglio dell'acqua calda a 60° per interrompere il flusso del lattice,
- far asciugare in posizione ombrosa ed arieggiata per almeno un mese il taglio fino a quando non si forma una specie di callo,
- quindi piantare la talea per una decina di cm., su di un suolo costituito da sabbia o meglio pomice mantenuta sempre umida, facendo in modo che resti diritta aiutandosi con un tutore (canna o altro),
- allorché si nota un principio di crescita apicale, sintomo di emesse radici, piantare definitivamente su di un appropriato substrato.


Home

Nos publications

  • Le nostre Pubblicazioni
  • Le nostre Pubblicazioni
  • Le nostre Pubblicazioni
  • Le nostre Pubblicazioni
  • Le nostre Pubblicazioni
  • Le nostre Pubblicazioni
  • Le nostre Pubblicazioni
  • Le nostre Pubblicazioni
  • Le nostre Pubblicazioni
  • Le nostre Pubblicazioni
Ajouter site aux Favoris
Ajouter page aux Favoris

Offrez une tasse de café

Soutenez Cactus & Dintorni!